PLAYOFF SERIE C: da Silvestre a Pecorino, tanti gli ex rossazzurri ancora in corsa per un posto in Serie B

0
2663

L’estromissione dal campionato ha stroncato sul nascere i sogni di mister Baldini e dei suoi ragazzi di partecipare agli spareggi promozione, ma molti altri ex Catania sono ancora in corsa per tentare il salto di categoria. Curiosamente in ognuna delle formazioni attualmente impegnate nei playoff milita almeno una vecchia conoscenza del calcio rossazzurro pertanto, a prescindere da chi conquisterà l’ultimo posto utile per la prossima Serie B, quest’anno un piccolo pezzo di storia etnea raggiungerà comunque la cadetteria.

Nella compagine lombarda della Feralpisalò militano ben tre ex rossazzurri: il portiere Luca Liverani (24 presenze nella Serie C ‘15/16), il difensore centrale Loris Bacchetti (4 apparizioni sempre nella stagione ‘15/16) e l’esterno d’attacco Davide Di Molfetta (30 presenze, 2 gol e 3 assist nel campionato ‘19/20). Avversario dei gardesani sarà la Reggiana degli ex Daniele Sciaudone (18 apparizioni, 2 gol e 3 assist durante la Serie B ‘14/15) e Antonio Porcino (17 presenze 1 gol e 4 assist nel campionato di terza serie ‘17/18).

A Padova invece sono presenti sia il difensore centrale Carlo Pelagatti (26 gare totali condite anche da 2 reti nella stagione ‘15/16) che la punta Francesco Nicastro, cresciuto tra le giovanili etnee ma con una sola presenza in prima squadra durante la Coppa Italia ‘09/10. Inoltre tra i competenti dello staff tecnico biancoscudato figura, quale allenatore dei portieri, Adriano Zancopè, ex numero uno degli etnei durante il campionato di C1 ‘00/01 (13 presenze). Ad opporsi alla formazione patavina ci sarà la Juventus Under 23 di Emanuele Pecorino, attaccante catanese classe ‘01 che, dopo essere cresciuto con le giovanili di Catania e Milan, ha esordito con la maglia della sua città il 7 Aprile 2019 contro il Bisceglie, prima di esplodere definitivamente durante la stagione ‘20/21 realizzando 5 reti in 15 presenze complessive.

Spostandoci ancora più a sud nella penisola, la sfida tutta meridionale tra Monopoli e Catanzaro vedrà frapporsi altre vecchie conoscenze etnee. Tra i biancoverdi milita infatti il terzino sinistro Joel Baraye (27 presenze nell’annata ‘18/19) mentre nei giallorossi calabresi ritroviamo il regista ecuadoregno Luis Maldonado (47 presenze 3 gol e 3 assist tra il 2020 ed il 2022) ed il trequartista Francesco Bombagi, autore di 1 gol in 10 apparizioni complessive durante il torneo ‘15/16.

Infine nella sponda occidentale dell’Isola sono presenti Moses Odjer (mezzala cresciuta nella primavera etnea e con 15 presenze in prima squadra tra Serie B e Coppa Italia ‘14/15) e Jacopo Dall’Oglio, autore di 6 gol e 7 assist in 47 gare tra il 2019 ed il 2021. Tra i componenti dello staff tecnico rosanero non possono non essere ricordati Silvio Baldini, ex allenatore degli etnei durante la Serie A ‘07/08, e Renzo Castagnini, attuale direttore sportivo del Palermo ma ex difensore rossazzurro dal 1979 al 1982 (87 presenze e 2 reti tra C e B). Avversario delle aquile siciliane sarà la Virtus Entella di Matias Silvestre, difensore italo-argentino che ha esordito in Serie A proprio indossando la casacca dell’Elefante. Dal 2007 al 2011 il classe ‘84 ha difeso 126 volte la maglia etnea realizzando anche 7 reti ed 1 assist sempre in massima serie.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***