SERIE C – Giove (Pres. Taranto) aveva visto bene: “Dissi di no a Benedetto Mancini due anni fa…”

0
1054
foto Blunote

Unico a presentarsi per l’acquisizione del ramo sportivo del Calcio Catania, prima che il Tribunale etneo ponesse fine all’esercizio provvisorio, il signor Benedetto Mancini ha avuto anche la possibilità di acquisire il Taranto. Ne ha parlato il Presidente del club rossoblu Massimo Giove, intervenuto ai microfoni di Cosmopolismedia. “L’unico che si presentò ai miei uffici, due anni fa, fu Benedetto Mancini, colui che avrebbe dovuto acquistare il Catania, ma non ho ritenuto che ci fossero le condizioni. Per il resto non si è fatto avanti nessuno”, le parole del numero uno del Taranto in merito ad una eventuale cessione societaria. La presidenza del Taranto, dunque, rispedì al mittente la proposta dell’imprenditore laziale, a differenza di quanto successo a Catania, dove fu accolto allo stadio “Angelo Massimino” persino con abbracci e strette di mano dal primo cittadino etneo. Con l’epilogo tristemente noto.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***