EX ROSSAZZURRI: Falconieri, dall’eurogol in Serie A nel Catania di Zenga al Gallipoli

0
2164

24 maggio 2009. Una data impossibile da cancellare dalla mente di Vito Falconieri, attaccante che realizzò il suo primo gol in Serie A indossando la maglia del Catania contro il Napoli, avversario allo stadio “Angelo Massimino”. Fu un pomeriggio di festa ai piedi dell’Etna per i rossazzurri di Walter Zenga che, vincendo 3-1, festeggiarono il raggiungimento di quota 43 facendo segnare un nuovo record di punti in Serie A, dopo quello stabilito da Pasquale Marino nella stagione 2006/07. Quello di Falconieri fu un gol bellissimo, vivendo una giornata emozionante che lo fece sognare nella speranza di riuscire ad affermarsi ad alti livelli.

Nelle successive annate, però, non decollò la carriera del ragazzo che scese di categoria vestendo le maglie di numerose altre squadre: Ascoli, Taranto, L’Aquila, ancora Ascoli, Crotone, Parma, Gubbio, Pavia, Santarcangelo, AltoVicentino, Grosseto, San Severo, Lentigione, Voluntas Spoleto, Corato, Anconitana, Città di Mola e Martina. Adesso riparte dal Gallipoli, società di Eccellenza che presenta così l’ingaggio del ragazzo: “L’attaccante brindisino approda in riva allo Jonio con un curriculum di primissimo livello, vantando oltre 100 presenze nel mondo dei professionisti. Nella stagione 2008-2009, ha esordito in Serie A con la maglia del Catania, collezionando il suo primo centro nella massima Serie in un Catania-Napoli. Nell’ultima annata Falconieri ha prima indossato la casacca del Mola, approdando poi a Martina, dove è risultato fondamentale per il salto di categoria della formazione biancazzurra.”

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***