EX ROSSAZZURRI: Moro non perde il vizio del gol, a segno anche contro il Bari

0
842
foto Ciociaria Oggi

L’ex attaccante del Catania Luca Moro non ha perso il vizio. Ai piedi dell’Etna, a seguito del Covid, il motore si era inceppato non andando oltre le 21 reti (comunque tantissime) in rossazzurro. L’esclusione del Catania dal campionato ha fatto il resto. Adesso il bomber padovano milita nel Frosinone, che lo ha prelevato in prestito dal Sassuolo, dimostrando di ricordare ancora bene come si parla la lingua del gol. In questa fase del precampionato sono ben 7 le realizzazioni del ragazzo, ultima delle quali nell’amichevole vinta per 1-0 contro il Bari. La squadra biancorossa, tra l’altro, fu quella a cui la punta classe 2001 segnò la sua prima rete da calciatore professionista, proprio con la maglia del Catania nello scorso campionato al “Massimino”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***