AVV. RAPISARDA: “Vincere sul campo senza saziarsi mai. Guai pensare di avere già vinto il campionato”

0
815

Ci sarà da sacrificarsi e da lottare per vincere il campionato di Serie D, non sottovalutando nessun avversario. Giusto focalizzare l’attenzione sulla voglia di fare risultato sempre, senza mai saziarsi. E’ il concetto che evidenzia sui social l’avvocato Giuseppe Rapisarda, tifoso ed opinionista vicino alle vicende del Catania:

“Un conto è apprezzare la costruzione della squadra, capiamo un po’ tutti spessore e valenza di questo organico in via di completamento, altro è pensare di avere già vinto il campionato. Guai fosse così. Sarebbe un peccato di tracotanza che non possiamo consentirci. La D sarà vinta anche e soprattutto riempendo la Curva come un tempo e sorreggendo l’urto delle difficoltà che incontreremo come solo il tifo catanese sa fare. Non è tempo di “allargarsi ” la bocca né di toni roboanti. Non ancora… Anche Noi siamo chiamati al sacrificio ed alla lotta”.

“Ricordo nitidamente tutti quelli che hanno decantato le altrui realtà, si sono divertiti con le coppe e trofei. Degli altri. Mentre il Catania non c’era più. E qui giorno per giorno in sua assenza ne abbiamo scritto perché neanche per un secondo se ne perdessero memoria e valori. Ora, chi ama, stia concentrato su un unico obiettivo. Vincere sul campo, vincere, vincere, vincere ed ancora vincere senza saziarsi mai. Perché i nostri figli abbiano qualcosa di vero ed autentico da sventolare a maggio. Rossazzurro”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***