BANI, trattato dal Catania: “Mi interessa un progetto serio e solido”

0
3096
foto Gazzetta di Siena

Centrocampista trattato dal Catania, che potrebbe ratificare a breve l’accordo, Cristiano Bani, attualmente svincolato, ripercorre l’ultima esperienza a Siena guardando con fiducia al futuro:

“Ricordo ancora la chiamata del Siena di due estati fa, le considerazioni fatte erano altre. Speravo di vincere subito il campionato trionfando e vedendo la città in festa. Quella del ripescaggio è stata una magra consolazione, ma sono contento che abbiano creduto in me – le parole di Bani a sienaclubfedelissimi.it. Ho ottenuto un riscatto personale affermandomi nella categoria e facendo ricredere persone che, anche giustamente, non erano rimaste soddisfatte di come era andato l’anno precedente”.

“Sono cambiato, mi permetto di dire maturato calcisticamente. Mi è servito molto allenarmi con gente affermata del calibro di Terzi, Paloschi, Lanni, Varela e Bianchi. Mi hanno aiutato a crescere, sono giocatori che inevitabilmente alzano il livello di qualità degli allenamenti. Ascoltando i loro consigli ho imparato moltissimo, mi hanno sempre portato a fare il massimo. Futuro? Mi interessa un progetto serio e solido, che mi faccia sentire importante. Ho avuto contatti con alcune squadre di D e di C. Spero che arrivi presto la giusta occasione”.

L’occasione ghiotta per il calciatore classe 1999 potrebbe chiamarsi Catania, malgrado la militanza in Serie D ma con un progetto solidissimo che il Presidente Pelligra intende portare avanti.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***