AVV. INGRASSIA: “Catania, per vincere sputare sangue fino alla fine. La città ha risposto con un atto d’amore”

0
256

L’avvocato Enzo Ingrassia, che rappresenta l’associazione ‘Catania Rossazzurra’, è fiducioso circa l’esito della stagione del Catania SSD, ma si aspetta qualcosa di più dalla squadra di mister Ferraro, intervenendo nel corso di ‘Calcionate – I Commenti in Casa RossAzzurra’, a Globus Television:

“Catania-San Luca è stata uno spettacolo sulle tribune, spettacolo non sul campo ma questo è il tipo di calcio a cui dobbiamo abituarci in Serie D. Fermo restando che il Catania ha la nobiltà di fare qualcosa più degli altri, di non vincere soltanto ma di convincere. Speriamo che l’allenatore sia capace di far quadrare il cerchio”.

“Abbonamenti in massa? Catania sta rispondendo a ciò che ha ricevuto. Venivamo dal buio totale, bandi deserti, imprenditori latenti, il calcio era scomparso. Nel momento in cui arriva un imprenditore come Pelligra e il tifoso si rende conto che la società pur con tante difficoltà si sta organizzando bene, rispondere con l’abbonamento è un atto d’amore. La città ha risposto”. 

“Il campionato lo vinceremo ma non perchè siamo il Catania. Per vincerlo dobbiamo giocarlo. Io un esperienza in D l’ho vissuta con Massimino vincendo a Gangi. Utilizzando una frase forte dico che dobbiamo sputare sangue fino alla fine. Al di là del tasso tecnico bisogna adeguarsi al ritmo della categoria. Dobbiamo calarci in questa mentalità con carattere. Mercoledì scorso se fosse finita 1-1 non avremmo avuto niente da recriminare”. 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***