ACCADDE OGGI: 24 gennaio 1965, l’ex Danova ferma il Milan sul pari a Catania

0
1371
Catania Danova

24 gennaio 1965, Serie A. Di scena la partita Catania-Milan allo stadio “Cibali”. I rossazzurri allenati da Carmelo Di Bella affrontano il Diavolo consapevoli di potere mettere in difficoltà chiunque. Soprattutto in casa. Dopo tre sconfitte consecutive riportate al cospetto di Fiorentina, Inter e Bologna serve una prova d’orgoglio per rialzare la testa. Ed è proprio quello che succede al Catania, determinato a vendere cara la pelle davanti ai propri tifosi.

A dire il vero nelle battute iniziali del match le cose non si mettono bene per il Catania passato subito in svantaggio grazie al gol di Paolo Ferrario. L’Elefante, però, ha il cuore grande e nessuna intenzione di mollare. La reazione c’è e con essa arriva anche l’1-1 a firma di Giancarlo Danova. E’ un gol pesante perchè blocca il Milan, oltretutto messo a segno da un ex di turno che fu protagonista in rossonero. Nella ripresa le due squadre provano a superarsi ma il risultato rimane fermo sul pari ed è comunque prestigioso per il Catania. A fine campionato gli etnei chiuderanno ottavi, i rossoneri secondi alle spalle dell’Inter.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.