CATANIA: ecco chi ha già vissuto esperienze significative in categorie superiori

0
866

Filippo Lorenzini, Michele Somma, Francesco Rapisarda, Francesco Lodi, Giuseppe Rizzo, Marco Palermo, Andrea Russotto, Vincenzo Sarno, Giuseppe Giovinco, Giuseppe De Luca, Manuel Sarao, Alessandro De Respinis, Jefferson e Gianluca Litteri. In totale fanno 14. Stiamo parlando dei calciatori che compongono attualmente la rosa del Catania e vantano un’esperienza significativa in Serie C. Praticamente metà dell’organico a disposizione di mister Giovanni Ferraro, con alcuni componenti che hanno persino calcato i palcoscenici della Serie B e della A.

Tanta roba, tanto materiale su cui lavorare anche in vista della prossima stagione. Con ogni probabilità la società rossazzurri confermerà quasi tutti i giocatori menzionati. Le prossime partite potrebbero dare un indirizzo più preciso, con l’aggiunta di altri giovani e meno giovani che proveranno a giocarsi la permanenza alle pendici dell’Etna.

Tra gli elementi citati c’è chi ha riscattato subito la delusione cocente della scorsa stagione, caratterizzata dal fallimento e dalla sparizione del Calcio Catania. Ci riferiamo a Lorenzini e Russotto: il primo, dopo la scelta “coraggiosa” di approdare a gennaio 2022 malgrado le vicissitudini societarie, ha avuto ancora più determinazione nell’accettare il ritorno in Sicilia per affrontare la D. Un gesto particolarmente apprezzato dalla tifoseria. Russotto idem, ma lui è ormai da tempo un catanese acquisito, avendo messo radici a Catania.

Lodi, invece, è tornato dopo avere vissuto gli anni più esaltanti della storia del Catania in Serie A, ma anche quelli più traumatici in C (condivisi con Rizzo) prima del fallimento. I catanesi Rapisarda, Palermo e Litteri hanno invece coronato il sogno di vestire la maglia rossazzurra (i primi due cresciuti nelle giovanili). Ci sarà spazio anche per loro nel Catania del futuro?

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***