LA SICILIA – Faggiano: “Tante uscite sul mercato. Non ci siamo mai fermati in società”

0
5390
foto Catania FC

Così il Direttore Sportivo rossazzurro Daniele Faggiano ai microfoni del quotidiano La Sicilia:

“Toscano? Serve del tempo, il Cesena deve ancora ufficializzare il proprio allenatore. Non cambieremo rotta, ma siamo sempre vigili. Come giustamente ha detto Grella non è che la nostra pazienza può durare in eterno. Stiamo lavorando e quanto prima cercheremo di ufficializzare il nome dell’allenatore. Anche noi vogliamo restare sereni. Non ci sono stati problemi di sorta, ma occorrono tempi burocratici necessari”.

“Ogni giorno è importante per tutti noi. Ed è come se fosse il primo. Cerco di conoscere la gente con cui sto lavorando, e al tempo stesso cerco di costruire la squadra prendendo contatti con agenti, società. C’è anche da analizzare la rosa attuale e costruire quella dell’immediato futuro. Dopo l’arrivo del tecnico getteremo le basi per portare avanti il progetto del Catania con le nostre idee e con un confronto continuo”.  

Sul mercato le uscite saranno tante, in linea con i programmi degli altri club. Giusto che si facciano valutazioni importanti. Non è mai facile affrontare un mercato ma le nostre valutazioni sono in corso d’opera, non ci siamo mai fermati in società. E’ normale che prenderemo giocatori funzionali alle idee dell’allenatore. Chiamarsi Catania ci facilita per un certo verso, ma chi vuole altre categorie può andarsene serenamente altrove. Nessuno deve pensare di venire qui a bivaccare e basta. Qui si lavora. Serve la mentalità giusta che è rappresentata da un popolo importante. A Catania c’è sempre lo stimolo a fare meglio ma bisogna lavorare senza cullarsi. Capisco anche l’esigenza dei tifosi, dall’altra parte la società deve compiere i propri passi con oculatezza”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***