NOCERA: approda a Catania il preparatore atletico che ha fatto correre il Cesena

0
4141
foto Corriere Romagna

In questa stagione è stato un Cesena che ha macinato risultati e… chilometri. Se i bianconeri hanno dominato il campionato con tanta birra sulle gambe il merito è stato anche di Andrea Nocera, preparatore atletico che mister Toscano ha voluto portare con sé a Catania.

44enne siciliano di San Cataldo (Caltanissetta), Nocera si è laureato nel 2004 in Scienze Motorie all’Università di Catania e nel 2006 ho conseguito il diploma di Preparatore Atletico Professionista. Dopo circa 10 anni di settore giovanile e scuola calcio nelle squadre del suo paese in Sicilia, ha iniziato come Preparatore fisico a Valguarnera in Promozione per 2 stagioni, per poi da lì proseguire in tutte le categorie dilettantistiche: Eccellenza con la Nissa, Sancataldese e Campofranco, Serie D con Modica, Budoni ed Hinterreggio. E’ passato successivamente alla Primavera del Crotone e dal gennaio 2012 è subentrato in Prima squadra ai tempi di Massimo Drago, seguendolo a Cesena. Poi, ecco le esperienze con Mimmo Toscano alla Reggina ed ancora al Cesena.

Non era un caso se, nel corso della scorsa preparazione estiva, il difensore del Cesena Luigi Silvestri riconobbe di non avere mai faticato così tanto, non essendo abituato ai carichi di lavoro a cui Nocera ha sottoposto la squadra. Una preparazione davvero robusta con evidenti benefici sul piano atletico per i romagnoli. E’ stato un Cesena con tanta corsa in campo senza essere sovrastato atleticamente dagli avversari e, cosa altrettanto importante, riscontrando nel corso della stagione pochissimi infortuni di natura muscolare. Magari nelle battute iniziali del campionato i muscoli imballati dal troppo lavoro ne hanno un po’ risentito ma, nel lungo periodo, la strategia degli allenamenti si è rivelata azzeccatissima e pienamente efficace.

Corsa e intensità saranno due concetti fondamentali che verranno proposti anche a Catania. Il lavoro da sostenere sin dalle battute iniziali del ritiro pre campionato sarà durissimo, Nocera ed il nuovo staff tecnico rossazzurro faranno davvero lavorare sodo il Catania ponendo le basi per un’annata molto impegnativa che si auspica possa essere foriera di gioie e soddisfazioni.  

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***