PORRACCHIO: chi è il nuovo preparatore dei portieri del Catania

0
4816

Mister Domenico Toscano ha ufficializzato in conferenza il nome del nuovo preparatore dei portieri del Catania e non solo. Non sarà l’ex Cesena Fulvio Flavoni, come ipotizzato da più parti nei giorni scorsi, bensì Angelo Porracchio, classe ‘84. Tra il 2016 e il 2018 ricoprì tale ruolo a L’Aquila ed alla Nocerina, prima di trasferirsi a Trapani nel 2018/19 contribuendo al salto di categoria in Serie B con Vincenzo Italiano seduto sulla panchina granata. Soddisfazione enorme per Porracchio, nativo di Erice, vincendo i playoff malgrado le vicissutidini societarie di allora.

Italiano lo volle portare con sè allo Spezia l’anno successivo. Fu così anche nella Fiorentina, dove Porracchio rimase in carica dal 2021 al 2022. Quella di Firenze è stata la sua ultima tappa professionale dopo quattro anni di lavoro al fianco di Italiano. Tra gli obiettivi principali da perseguire sul campo nella metodologia di lavoro del neo preparatore rossazzurro, l’importanza dell’utilizzo dei piedi, l’abilità nelle uscite ed il giusto tempo per effettuare la parata. Laureato in scienze motorie e specializzato in tecnica dell’attività sportiva, è stato anche insegnante di educazione fisica. Curiosità: Porracchio ha redatto la sua tesi, grazie alla quale ha ottenuto l’abilitazione a Coverciano con 110 e lode, incentrandola sul ruolo del portiere, visto come il principio del gioco del calcio.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***