SERIE C – Valentini (ex D.G. Brindisi): “Avellino favorito il prossimo anno, ma occhio al Catania…”

0
1681

Nel corso di ‘A Tutta C’ sulle frequenze di TMW Radio è intervenuto l’ex direttore generale del Brindisi Pierluigi Valentini per alcune considerazioni sul girone C del campionato di Serie C:

“Devo essere sincero, il girone C di quest’anno è stato ricco di blasone ma obiettivamente non di straordinaria qualità. Nella prossima stagione mi aspetto un girone estremamente blasonato ma superiore a livello qualitativo. E’ davvero un girone infernale perchè ci sono compagini altamente competitive e piazze importanti. Quest’anno, ad eccezione del Cesena che non può mai considerarsi una sorpresa pur non partendo con i galloni della superfavorita, le altre tre promozioni sono state frutto di grandissime sorprese. Il Mantova veniva da una riammissione, la Juve Stabia non era assolutamente considerata, la Carrarese del mio amico Antonio Calabro era sicuramente una squadra molto forte ma non partiva con i favori del pronostico. Vuol dire che è stata la stagione delle sorprese”.

Io dico che l’Avellino fa molto bene a dare continuità al progetto e la ritengo la favorita il prossimo anno, ma occhio al Catania perché scegliendo Faggiano e Toscano in panchina mette due autentici fuoriclasse come frontman della stagione. A fronte dei tantissimi errori commessi quest’anno, ritengo che queste scelte rappresentino un’assoluta garanzia. Il progetto Benevento con il rinnovo annuale di Auteri, invece, lo vedo un po’ confuso sinceramente. Sulla scorta delle prime mosse, l’Avellino per la continuità intelligente che ha dato al progetto ed il Catania con delle scelte molto, molto intelligenti saranno i riferimenti del girone C”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***