SPORT CATANESE – Beach volley maschile: i catanesi Arezzo e Ndrecaj entrano nella storia

0
271

Per la prima volta, nel Tricolore di Beach volley maschile, una coppia catanese sale sul gradino più alto del podio. Franco Arezzo e Geri Ndrecaj, top team della Masterball Academy, conquistano la vittoria nella seconda tappa, conclusasi ieri alle Capannine di Catania. In finale i due ragazzi siciliani, trascinati sulla sabbia di casa da una straordinaria cornice di pubblico, superano per 2-0 Mauro Sacripanti e Giacomo Titta. Una vittoria di cuore, di qualità, di tecnica fortemente voluta.

“Un sogno che si realizza – spiega Franco Arezzo, classe 1993, premiato come miglior giocatore – perché vincere sulla sabbia di casa, davanti alle persone che amo, la mia famiglia in primis, il bene più prezioso, agli amici e a quelli che credono in te, non ha avuto prezzo. Straordinaria emozione, forse la più bella provata nella mia vita sportiva. Ora non dobbiamo fermarci. Ci aspettano nuove sfide, tornei dove metterci alla prova. La svolta? Secondo me il nono posto del torneo internazionale di Messina al Futures, ci ha permesso di maturare e di prendere piena consapevolezza, dopo un periodo non positivo in termini di risultati”.
Per Geri Ndrecaj un successo indimenticabile: “La corsa verso i miei genitori dopo la vittoria in semifinale su Bigarelli e Reggiani racconta cosa significa avere la propria famiglia a fianco. Sono felice perché crediamo molto in questo sport. Lavoriamo duramente per ottenere grandi risultati. Sono emozioni che condivido con tutte le persone del nostro team che ci aiutano a crescere”.

 ***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***