LO MONACO: “Fare calcio con Zamparini impossibile, Catania in battaglia sul fronte risarcimento danni”

0
1428
Pietro Lo Monaco

Intervistato da blogsicilia.it, l’Amministratore Delegato del Catania Pietro Lo Monaco parla della sua esperienza vissuta al Palermo e del presente rossoazzurro:

Fare calcio con Zamparini è impossibile, un’utopia, ecco qual è stato il problema. Tutti questi sbalzi d’umore vanno bene a casa propria, non in un’azienda che necessita di solidità e investimenti. Quando arrivai a Palermo la mia intenzione era di migliorare la società, ma non me lo permise: è come i bambini che hanno il pallone e giocano con gli amici, ma quando vogliono interrompono il gioco. Per i palermitani questo atteggiamento è una mancanza di rispetto”.

“Catania e Palermo sono due grandi piazze, che dovrebbero sempre ambire a restare in Serie A. I rosanero potrebbero anche fare qualcosa in più, se lo fanno Atalanta, Sampdoria o Lazio non vedo perchè non ci dovrebbe credere anche il Palermo. Ripescaggio Catania? E’ impossibile ormai, dopo 15 giornate. Tuttavia la nostra battaglia legale continua sul fronte risarcimento danni per la mancata partecipazione al campionato di Serie B. Mercato? Se ci dovessero essere occasioni per migliorare effettivamente la rosa, non ci tireremo affatto indietro. Acquistare tanto per dire che si è comprato qualcuno, no”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***