GUFATA SALVEZZA: i risultati favorevoli al Catania nella 27/a giornata

0
223
Gufo

Il Catania deve innestare al più presto la marcia giusta per riprendersi ma, inevitabilmente, necessita di vedere anche cosa succede sui campi delle squadre direttamente coinvolte nella lotta per evitare la retrocessione in Serie D. A questo proposito, dando uno sguardo alle partite valide per la 27/a giornata di Lega Pro, la gufata non può mancare in occasione dei seguenti match:

Fidelis Andria-Monopoli = La compagine andriese non può ancora considerarsi salva ma le bastano pochi punti per raggiungere l’obiettivo. Un’eventuale vittoria dei padroni di casa nel derby sarebbe, forse, l’esito migliore per il Catania visto che i biancoverdi rimarrebbero fermi a quota 28 punti.

Foggia-Ischia Isolaverde = Ischitani alle spalle del Catania in classifica con 21 punti all’attivo. L’auspicio dei rossoazzurri è che, in terra pugliese, il Foggia riesca a ritrovare la vittoria in campionato.

Juve Stabia-Matera = reduce dalla conquista di un punto prezioso ai piedi dell’Etna, la Juve Stabia cerca la vittoria per avvicinarsi all’obiettivo salvezza. Sulla sua strada, però, c’è un Matera che spera ancora nei playoff. Sfida interessante, per l’occasione il Catania farà egoisticamente il tifo per i materani…

Lecce-Catanzaro = Sulla carta i giallorossi pugliesi dovrebbero riuscire ad avere la meglio. Un’eventuale vittoria salentina verrebbe accolta in maniera molto positiva ai piedi dell’Etna, considerando il fatto che i catanzaresi hanno un punto in più in classifica rispetto al Catania.

Martina Franca-Casertana = i martinesi si trovano a sei punti di distanza dal Catania, sarebbe meglio che restino lì. A tale scopo, però, la Casertana dovrà tornare a fare la Casertana.

Messina-Melfi = troppo ghiotta, per i messinesi, l’opportunità di vincere per la conquista virtuale della salvezza. Preferibile un successo giallorosso: significa che il Melfi rimarrebbe fermo al quindicesimo posto con 24 punti, due in meno rispetto al Catania.

Paganese-Benevento = padroni di casa non lontani dalla salvezza, ma se il Benevento incamerasse i tre punti la Paganese potrebbe correre qualche rischio in più.