CATANIA: delegazione rossoazzurra a Cesarò, in casa “Bacco”

0
367
foto calciocatania.it

Nota stampa Calcio Catania

Alla scoperta delle origini di un gusto delizioso: Catania in visita, ieri, allo stabilimento “Bacco” di Cesarò, laddove con perizia e passione vengono confezionate ogni giorno prelibatezze a base di pistacchio, preziosa materia prima accuratamente scelta dal qualificato personale di un’azienda che è fiore all’occhiello dell’imprenditoria siciliana. Il Calcio Catania è fiero di poter contare sull’apporto del co-sponsor “Bacco” e pubblicamente ringrazia Claudio Luca ed Ilary Rey, Amministratore Unico e Direttore Marketing di una realtà leader sulla scena nazionale e dalla crescente reputazione internazionale, effetto di un lavoro certosino e della costante vocazione alla qualità.

La delegazione rossazzurra, guidata dai responsabili dell’area marketing e commerciale Saverio Provenzano, Daniela Lazzaro e Vincenzo Lo Monaco, dal direttore sportivo Christian Argurio, dal team manager Emanuele Passanisi e dal collaboratore dell’area comunicazione Alessandro Ferro, è stata completata dai calciatori della prima squadra Barisic, Bogdan, Di Grazia, Martinez, Porcino e Tedeschi e Barisic.

La visita è iniziata negli stabilimenti industriali di trasformazione del pistacchio “Bacco”, da nove anni partner e da tre co-sponsor del nostro club.

Dopo il tour in azienda, la degustazione dei prodotti e le foto di rito con i dipendenti, tutti nell’aula principale della scuola elementare “Francesco Crispi” per l’incontro con il sindaco, la dirigenza scolastica e gli alunni dello stesso istituto e della scuola Media “Luigi Sturzo”. A pranzo, appuntamento nella struttura interamente rinnovata del Relais Villa Miraglia, gestito dalla famiglia Mazzurco.

“Avere il Catania ospite a Cesarò era un mio desiderio da tanto tempo – ha dichiarato Claudio Luca – la rappresentanza della squadra è stata accolta con entusiasmo e calore dai ragazzi del posto, e questo mi riempie di gioia. E’ stata una bella giornata, spero che possa essere d’auspicio per gli imminenti playoff che, ovviamente, ci vedranno sulle tribune del Massimino per sostenere la nostra squadra”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***