CATANZARO: da Furlan a Giannone, ecco chi poteva essere rossoazzurro

0
206
Jacopo Furlan

Qualche giocatore del Catanzaro, avversario dei rossoazzurri domenica pomeriggio al “Massimino”, avrebbe potuto indossare la maglia del Catania. A cominciare dal portierone Jacopo Furlan. Contatti avviati in estate con la società etnea disposta a tesserarlo, dopo una splendida stagione al Trapani, in caso di ripescaggio in Serie B. Sempre per quanto concerne il reparto arretrato, occhi puntati in passato sul centrale difensivo Giuseppe Figliomeni quando militava nella Juve Stabia (2012-2013).

In avanti, invece, si registrarono rumors di mercato per gli esterni Manuel Fischnaller, ai tempi di Maurizio Pellegrino seduto in panchina (2014-2015), e Luca Giannone. Quest’ultimo nel mercato cosiddetto di riparazione del 2016 fu vicinissimo al Catania. Poi, però, per motivi di natura familiare l’affare sfumò proprio sul più bello e Giannone assunse la decisione di sposare il progetto Casertana. Successivamente ha indossato le casacche di Fondi, Ternana e Pisa. Quest’anno il Catania ci ha riprovato, per poi virare su altri obiettivi e lasciare campo libero al Catanzaro. Idea di mercato, infine, il centravanti Saveriano Infantino nel 2017.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***