CORONAVIRUS: indagini sul fratello dello juventino Dybala per presunta violazione della quarantena

0
130

Secondo quanto si apprende da fonti argentine, nei giorni scorsi è giunta alle autorità di Cordoba la segnalazione di una presunta violazione dell’autoisolamento da parte di Gustavo Dybala, fratello dell’attaccante della Juventus Paulo, a sua volta risultato positivo al Coronavirus. Rientrati in Argentina il 12 marzo dopo aver fatto visita a quest’ultimo a Torino, Gustavo e la compagna avrebbero lasciato il complesso nel quale erano ubicati. Indagini in corso sulla vicenda.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***