VERSO BARI-CATANIA: 17 novembre 1974, quando le due squadre si affrontarono per la prima volta in C

0
158

Continuiamo il nostro viaggio amarcord nella storia delle sfide Bari-Catania disputate in Puglia, soffermandoci sulla data del 17 novembre 1974. Non l’abbiamo scelta casualmente, visto che si trattò della prima volta che le due squadre si affrontarono in Serie C. Gara che si concluse a reti inviolate ma merita di essere evidenziata per la grande capacità di lottare del Catania sul rettangolo verde. Rossazzurri molto solidi al cospetto di un avversario che provò a fare la partita, trovando però un Catania assai generoso, volitivo e determinato. Eccellente disposizione tattica degli etnei che seppero resistere agli assalti baresi.

Nervi tesi in campo con le espulsioni di Galli e Spagnolo che lasciarono Bari e Catania in dieci uomini. Si accendevano gli animi in tribuna, volavano pugni e la forza pubblica fu costretta ad intervenire. Confronto accesissimo davanti a 30mila spettatori di cui 600 provenienti da Catania: squadra rossazzurra più squadra rispetto ad un Bari maggiormente propositivo ma meno “pratico”. Lo specchio di un campionato che vide le due compagini dare vita ad un duello serrato ed avvincente fino alla fine, che premiò all’ultima giornata il Catania ottenendo a Torre del Greco la vittoria che valse la promozione in B.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***