VERSO REAL AVERSA-CATANIA: all’andata vittoria di misura, sofferta. Decisivo Rapisarda

0
164

Poco più di 14mila spettatori allo stadio “Angelo Massimino” per assistere alla partita Catania-Real Aversa. Era l’11 dicembre scorso. Squadre in campo per la 15/a giornata d’andata del girone I di Serie D. Mister Ferraro si affida inizialmente al trio offensivo composto da Forchignone, Jefferson e De Luca, Rizzo sostituito da Palermo a centrocampo. Ospiti schierati con un 4-3-3 a specchio.

Il Catania avanza subito alla ricerca del vantaggio con Rapisarda e Jefferson, rispondono i campani: Gassama sfiora il palo alla sinistra di Bethers. Al 12′ insiste l’Aversa con la conclusione di Strianese. Risponde l’Elefante, il tiro di Forchignone viene deviato in angolo dal portiere. Al 18′ ancora Catania insidioso: il portiere respinge il tiro di Jefferson a botta sicura, poi calcia anche Forchignone ma una deviazione manda la palla in corner. Nei minuti successivi la partita cala d’intensità con errori in fase di costruzione da parte delle due squadre.

Rischia il Catania in qualche altra circostanza, rossazzurri che si fanno vivi dalle parti di Russo ancora con Jefferson e Rapisarda. Nella ripresa etnei in superiorità numerica per l’espulsione di Nespoli, ne approfittano premendo sull’acceleratore e Russotto dà una spinta ulteriore prendendo il posto di Forchignone. Il gol è maturo, arriva al 58′: punizione dalla trequarti calciata da Lodi con la palla che arriva in area colpendo Jefferson, poi Rapisarda da due passi colpisce di destro mandando la sfera sotto la traversa.

Nonostante l’inferiorità numerica però l’Aversa si affaccia più volte nella metà campo rossazzurra. Intorno al 70′ ancora Gassama “grazia” Bethers. Nel finale altra chiara occasione da rete per l’Aversa con Passariello. Allo scadere dei 5′ di recupero concessi dall’arbitro, bittoria sofferta per Russotto e compagni, ma preziosa nell’ottica di avvicinarsi all’obiettivo finale.

VIDEO CATANIA SSD – LE AZIONI SALIENTI DEL MATCH

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***