LA SICILIA: “Catania, attese decisioni anche in merito alla questione impianti”

1
1448
foto Catania FC

A parte il nodo allenatore, con la firma (a meno di sorprese) di Luca Tabbiani che dovrebbe arrivare a breve, e l’iscrizione da formalizzare al campionato, le attenzioni del Catania sono concentrate su altro. Si attendono decisioni e comunicazioni della società rossazzurra in merito alla questione impianti e non solo. 

“Prima del suo rientro in Australia – riporta il quotidiano La Sicilia il patron Ross Pelligra incontrerà il sindaco Enrico Trantino per avviare un dialogo costruttivo per il club e per la città. Pelligra vuole costruire otto-dieci campi in un centro sportivo (o in più zone della città) per fare giocare tutti i ragazzini catanesi evitando che vadano altrove. Ed è solo una delle idee che ha in mente”. Il quotidiano aggiunge: “Non ci sono novità su Torre del Grifo e non ce ne saranno facilmente in queste ore in cui, fra l’altro, la società sta pensando a definire la sede del ritiro estivo e al rinnovo della campagna abbonamenti che dovrebbe mantenere prezzi invariati”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Il problema stadio sta scivolando in secondo piano Peccato. È questo il momento della programmazione e progettazione di un nuovo stadio. Senza questo la crescita è bloccata.

Comments are closed.