ACCADDE OGGI: 9 ottobre 1983, Cantarutti firma l’unica vittoria rossazzurra in campionato

0
774
Aldo Cantarutti

Una delle stagioni peggiori della storia del Catania, quella che vide i rossazzurri concludere il campionato di Serie A 1983/84 al sedicesimo posto, in piena zona retrocessione, con complessivi 12 punti. L’Elefante era reduce dalla promozione dalla B conquistata mesi prima attraverso gli spareggi di Roma. Il 9 ottobre 1983, dunque 40 anni fa esatti, il Catania ottenne l’unico successo di quella stagione. Avversario casalingo il Pisa. Decise l’incontro la doppietta di Aldo Cantarutti (2-0), andato a segno al minuto 46 e 65.

Al fischio finale dell’arbitro, sig. Ciulli di Roma, il Pisa esonerò il proprio allenatore Bruno Pace. Il Catania fece altrettanto un paio di mesi più tardi, quando Giovanni Battista Fabbri prese il posto di Gianni Di Marzio. Cambio che però non impresse una svolta al torneo del Catania e neanche l’arrivo ai piedi dell’Etna di Andrea Carnevale, futuro Nazionale, dal Cagliari permise di evitare il fondo della classifica. Cantarutti, comunque, viene ricordato ancora oggi dai tifosi etnei come uno dei migliori attaccanti ad avere indossato la maglia rossazzurra con oltre 100 presenze.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***