DI CARMINE: “Punto a sbloccarmi di nuovo. A Giugliano ci sarà da lottare per fare risultato”

0
677
foto Catania FC

Intervistato da Telecolor, nel corso della trasmissione ‘Sport Sicilia Preview’, l’attaccante del Catania Samuel Di Carmine scalpita per ritrovare al più presto la via della rete. Ci proverà a partire dal match di Giugliano. Ecco quanto evidenziato:

“Sono contento di essere tornato in campo perchè ho un po’ sofferto lo stare un mese fuori, meno male che la vittoria è arrivata. E’ stato importante vincere, peccato non avere segnato sabato scorso ma ci sono andato vicino. Ci sta vedere la porta spostata di qualche centimetro dopo un mese di stop (sorride, ndr). Cerco di allenarmi sempre meglio per arrivare alla partita sbloccandomi di nuovo”.

“Il mister innanzitutto ha lavorato sulla testa dei giocatori, ha cercato di liberarci un pò dalle idee di pesantezza che avevamo. A livello di campo ha cercato di verticalizzare di più e di far giocare più velocemente in avanti, a me questo aspetto avvantaggia perché io amo attaccare lo spazio e mi sono capitate più palle-gol a disposizione. Il Giugliano? Sappiamo che sarà una partita difficilissima come tutte in questo girone, però noi arriviamo lì sicuri di noi stessi e dobbiamo ragionare da operai, lottando per fare risultato perché dobbiamo portare a casa più risultati possibili da qui alla fine del campionato”.

“Tutti sanno cosa vuole Catania e cosa dobbiamo dare noi ai tifosi. La tifoseria ti fa volare in campo, ci è sempre stata vicina, a uno come me dà qualcosa in più, dobbiamo essere più bravi ad alimentare il loro supporto con prestazioni all’altezza della piazza. Classifica marcatori? Di sicuro ambisco a raggiungere le prime posizioni, voglio segnare il più possibile senza indicare un numero preciso di gol”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***