Morto il giornalista catanese Franco Zuccalà, il cordoglio del Catania FC

0
964

“Catania Football Club piange la scomparsa di Franco Zuccalà, giornalista catanese molto apprezzato in ambito nazionale nell’arco di una lunga e prestigiosa carriera; alla famiglia, giungano le nostre sentite condoglianze”. E’ il messaggio di cordoglio della società rossazzurra dopo avere appreso la notizia della scomparsa di Franco Zuccalà, scomparso nella notte fra il 29 e il 30 novembre, aveva 83 anni.

Nella sua carriera ha lavorato alla Gazzetta dello Sport (di cui era stato caporedattore dell’edizione siciliana), Tuttosport, Il Giornale e La Sicilia, fra gli altri. Ma è con la Rai, dove entrò nel 1982, che ha raggiunto la fama nazionale: inviato per la Domenica Sportiva, Novantesimo Minuto e il Tg1. Dal 2000 era editorialista dell’agenzia di stampa Italpress, per la quale ha realizzato anche dei documentari.

Ha lavorato inoltre per la tv della Svizzera italiana e per Montecarlo Sat. “Ha fatto il giro del mondo e ha girato ore e ore di documentari nei suoi viaggi: negli ultimi anni li ha pubblicati sui suoi canali social, dov’era molto attivo. Solo due giorni fa aveva pubblicato una foto che lo ritrae con Prandelli e Buffon e una maglia azzurra con il nome Zuccalà e il numero 50: era il 2013 e a San Siro, prima di Italia-Germania, fu premiato dalla Federcalcio per il suo mezzo secolo di attività professionale al seguito degli azzurri”, riporta Repubblica.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***