PELLIGRA: “Terrò conferenza stampa prima della gara col Monterosi. Su Grella, Bresciano, investimenti e struttura societaria…”

0
1616
foto Catania FC

NOTA STAMPA CATANIA FOOTBALL CLUB

Il Presidente Rosario Pelligra si rivolge ai sostenitori del Catania, annunciando l’imminente rientro in Italia:

“In un momento così complesso, voglio dire anzitutto ai tifosi che il club ascolta ed è sempre vicino. Noi siamo per natura ottimisti e fiduciosi, speriamo ancora di potere cambiare il corso di questa stagione e mi aspetto dai ragazzi una prova di grande spessore contro la capolista. Sarò a Catania per la partita con il Rimini e prima della gara con il Monterosi terrò una conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti, perché credo che periodicamente siano utili confronto e chiarimento”.

“Indipendentemente da tutte le altre attività imprenditoriali condotte da me e dalla mia famiglia, il progetto Catania prevede anche per i prossimi anni investimenti importanti, come ho sempre detto. Voglio rendere grande e forte il club, nessuno può distogliermi dall’idea di riportare in alto la squadra che porta il nome di Catania e che grazie alla vostra passione è considerata una delle più importanti in Italia. Le altre attività imprenditoriali, quindi, potranno rappresentare soltanto un vantaggio per ampliare contatti e sinergie”. 

Vincenzo Grella è vice presidente ed amministratore delegato del Catania ed è per la proprietà, con Mark Bresciano, unico punto di riferimento per quanto riguarda le valutazioni strategiche sul Catania. A prescindere da eventuali altri incarichi, Vince è e sarà quotidianamente impegnato nello svolgimento di un programma pluriennale di crescita del club, che prevede anche per il prossimo anno l’inserimento delle figure professionali più opportune per irrobustire la struttura societaria“.

“Ogni persona che lavora per il Catania, a prescindere dal ruolo, sa di dover migliorare ogni giorno e di dover meritare la grande fortuna di poter crescere insieme al Catania: la società supporta queste persone da una parte e ne analizza il lavoro dall’altra, come si deve sempre fare in un’azienda. Non posso garantire il risultato del campo ma posso assicurare che faremo sempre il massimo per arrivare al miglior risultato del campo. Forza Catania”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***