TARANTINO (vice all. Juve Stabia): “Catania abbastanza chiuso, non mi sembra che Thiam abbia fatto delle parate…”

0
6488

Nazzareno Tarantino, allenatore in seconda della Juve Stabia che ha guidato ancora una volta la squadra dalla panchina al posto dello squalificato Guido Pagliuca, fotografa così in sala stampa il 2-0 maturato a Catania:

“Sapevamo di giocare su un campo difficilissimo contro una squadra forte, anche se non attraversava un periodo positivo. Ci aspettavamo un inizio importante del Catania nei primi 15 minuti, sapevamo che sarebbero partiti subito forte e così è stato. Abbiamo preso gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo e questa cosa un po’ l’abbiamo patita. Ma penso che la prestazione della Juve Stabia sia stata buona. Abbiamo avuto la nostra occasione per riaprire la gara nel primo tempo con Candellone. Nella ripresa siamo ripartiti bene, ma nel nostro momento migliore è arrivato il 2-0 che ci ha tagliato le gambe”.

“Dopo il primo gol abbiamo incominciato a giocare creando le nostre occasioni, non mi sembra che Thiam abbia fatto delle parate ed ho visto un Catania abbastanza chiuso. Sicuramente ci saranno stati degli errori che analizzeremo ma tutto sommato i ragazzi ci hanno messo il cuore e l’anima provando a giocare su un campo difficilissimo, ripeto. Abbiamo avuto chance per andare a segno nella ripresa con Mosti, penso anche al cross di Piovanello che ha attraversato lo specchio della porta, ad un sacco di traversoni con Andreoni. Ci sarà qualcosa da correggere ma continuiamo a guardare a noi stessi, partita dopo partita, andando avanti alla stessa maniera di come abbiamo iniziato il campionato”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***