TROISE (all. Rimini): “Troveremo l’inferno a Catania, ma con la nostra mentalità diventa difficile affrontarci”

0
4317

Emanuele Troise, allenatore del Rimini, si gode la terza vittoria consecutiva in campionato ad Ancona guardando con fiducia alla semifinale di ritorno di Coppa Italia col Catania:

“Questi tre gol non fanno che aumentare la nostra autostima e consapevolezza rendendole più complete. Lo spirito che si è creato con i nuovi interpreti ci permette di competere anche con avversari di medio-alta classifica. Si aggiunge un’altra tappa fondamentale di un bel percorso che sta proseguendo. Avevo detto ai ragazzi di non fare calcoli e di non gestire nulla in vista di mercoledì. Questo perché sappiamo quanto sia bello ed importante l’appuntamento di Catania, ma la nostra mentalità deve sempre essere quella di arrivare a punteggio pieno. Nella squadra c’è un cambio di mentalità necessario per ambire a qualcosa d’importante”.

“Andiamo in campo alzando il livello delle prestazioni con grande personalità. Serve tantissimo arrivare alla sfida di Catania con tre vittorie consecutive, anche perché mercoledì troveremo l’inferno a livello ambientale. Chiederò ai ragazzi di non cambiare spirito e mentalità, non possiamo pensare di andare a Catania subendo l’ambiente ed una squadra molto forte. In pochi giorni dobbiamo prendere atto della vittoria di Ancona e andare in Sicilia non leggeri, ma con la consapevolezza che se giochiamo con la giusta mentalità e personalità diventa difficile anche per gli altri affrontarci”.  

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***