TURRIS-CATANIA (Video): l’ultima affermazione rossazzurra allo stadio “Liguori”

0
242

6 febbraio 2022. E’ la data dell’ultima vittoria rossazzurra a Torre del Greco, che coincide anche con l’ultimo precedente del Catania allo stadio “Amerigo Liguori” contro la Turris. Gli etnei allenati da Francesco Baldini riuscirono a prevalere sui corallini con il punteggio di 1-3. Prova gagliarda dell’Elefante, in grado di combattere e ringhiare su ogni pallone, contrastando efficacemente la qualità offensiva degli avversari. Tante le occasioni da rete prodotte dal team rossazzurro, che nel finale ha rischiato di fare rientrare in gara la Turris, prima di chiudere definitivamente i giochi a pochi istanti dal triplice fischio.

Partita bella e ricca di emozioni, che si sblocca al minuto 59: Albertini recupera palla servendo Moro, il numero 24 vede il movimento del terzino e gli restituisce la sfera permettendo all’ex Francavilla di eludere, con uno splendido scavetto, l’intervento del portiere corallino. Poco dopo, padroni di casa vicini al pareggio con Giannone che, direttamente su punizione, sfiora il sette. Appena sessanta secondi più tardi la Turris rimane in dieci a seguito dell’espulsione di Tascone, già ammonito, per un intervento falloso su Biondi. Dalla punizione che ne consegue Pinto pennella per Moro il cui imperioso stacco di testa batte Perina consentendo al Catania di raddoppiare (64′).

Succede di tutto nel recupero con la Turris che inaspettatamente riapre la gara (91′) grazie a Ghislandi, lesto a sfruttare la respinta di Sala, in seguito vengono allontanati per proteste i due tecnici Caneo e Baldini. Infine al minuto 97 il Catania chiude i conti con il neo entrato Zanchi che sfrutta il liscio di Manzi per fulminare Perina sul proprio palo. Al termine dell’incontro possono finalmente gioire i calciatori etnei che tornano alla vittoria dopo cinque gare espugnando, meritatamente, lo stadio di Torre del Greco.

VIDEO: gli highlights della partita

IL TABELLINO

MARCATORI: 53′ Albertini, 64′ Moro, 91′ Ghislandi, 96′ Zanchi
TURRIS (3-5-2): Perina; Manzi, Sbraga (92′ Nocerino), Esempio; Ghislandi, Zampa, Franco (76′ Bordo), Tascone, Loreto (75′ Nunziante); Giannone (75′ Pavone), Leonetti (75′ Longo).
A disp. di Caneo: Abagnale, Colantuono, Di Nunzio, Iglio, Zanoni, Santaniello.
CATANIA (4-3-3): Sala; Albertini, Monteagudo, Lorenzini, Pinto; Rosaia, Cataldi (87′ Izco), Simonetti (59′ Provenzano); Biondi (87′ Russotto), Moro (81′ Sipos), Greco (81′ Zanchi).
A disp. di Baldini: Stancampiano, Ercolani, Ropolo, Claiton, Piccolo, Bianco, Russini.
ARBITRO: Paolo Bitonti (Bologna)
Assistenti: Giulio Basile (Chieti) ed Andrea Niedda (Ozieri)
Quarto ufficiale: Andrea Ancora (Roma 1)
AMMONITI: Tascone, Simonetti, Pinto, Sbraga, Loreto, Manzi, Baldini, Zampa
ESPULSI: Tascone (doppio giallo), Baldini, Caneo
NOTE: 6′ di recupero s.t.
CALCI D’ANGOLO: 4 – 7

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***