ZEOLI: “Sensazioni buone, recuperiamo qualche giocatore. Non vogliamo deludere i nostri tifosi”

0
1655
foto Catania FC

Vigilia di Padova-Catania. Mister Michele Zeoli rilascia alcune dichiarazioni ai canali ufficiali del club rossazzurro. Ecco quanto evidenziato:

“Le sensazioni sono buone, i ragazzi avvertono l’importanza di questa partita, la prima finale di un trofeo che ci siamo guadagnati tutti insieme. A questa manifestazione hanno partecipato anche componenti dello staff tecnico e tanti giocatori che non sono qui. C’è stato bisogno dell’unione di tante persone per arrivare a questo appuntamento. Il Padova è una signora squadra, lo dice il campionato. Recuperiamo qualche giocatore. Vediamo se partiranno dall’inizio oppure a gara in corso anche perchè le forze devono essere centellinate”.

“Molti tifosi rossazzurri al seguito? Non è una sorpresa per noi. Oggi ho parlato con i ragazzi dell’importanza della partita che può avere anche per i nostri tifosi presenti all’Euganeo e chi rimarrà a Catania seguendoci da fuori, sappiamo che la responsabilità è tanta e non vogliamo deluderli, continuando questo sogno. Mi aspetto una partita caratterizzata da tante situazioni, dove probabilmente ci sarà anche da soffrire. Abbiamo preparato qualcosa per mettere in difficoltà il Padova“.

Ce la giochiamo su due partite. Questo deve essere sempre nella testa dei calciatori. Domani sarà anche la ricorrenza di quello che abbiamo fatto lo scorso anno a Caltanissetta. A 12 mesi di distanza dalla vittoria del campionato di Serie C ci andiamo a giocare un trofeo importante. In questi giorni abbiamo rivisto il secondo tempo della gara di venerdì, anche perché le cose negative vanno affrontate di petto finchè queste poi non vengano ripetute. L’entusiasmo, l’importanza di questa gara, il palcoscenico, la diretta televisiva, la presenza dei nostri tifosi sugli spalti a livello di adrenalina può dare qualcosa in più ai ragazzi da portare in campo nei 90 minuti”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***