EX ROSSAZZURRI – Somma: “Una fortuna avere fatto la D con Catania e Palermo. Volevo restare sotto l’Etna…”

0
786
foto Catania FC

L’ex difensore del Catania Michele Somma, attualmente in forza al Piacenza, concede un’intervista ai microfoni di seried24.com. Ne riportiamo di seguito un estratto:

“Cosa ci faccio in D? È una domanda che ho già sentito e che mi fa piacere. Sono dei momenti, ma ho avuto la fortuna di fare questa categoria con due piazze che qua c’entrano poco (Catania e Palermo, ndr), quindi sono scelte che sono contento di aver fatto. Il passaggio dal Palermo al Catania? È nato tutto nell’arco di una giornata a fine mercato. Questo è il nostro lavoro e, per quanto possa essere una passione, siamo dei professionisti e dobbiamo mettere la parte razionale davanti a quella passionale. In quel momento per me era la soluzione migliore e quindi ho accettato. Abbiamo stravinto il campionato e con i compagni e le persone che erano lì abbiamo instaurato un bel rapporto. È stata un’annata speciale. Il trasferimento al Piacenza? È stato un tira e molla partito dall’estate. Ci eravamo un po’ allontanati, perché io avevo il contratto a Catania e volevo rimanere lì, anche se poi le cose sono andate diversamente. In seguito c’è stata la possibilità di riavvicinarci”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***