LA GAZZETTA DELLO SPORT: “Gara tutta agonismo, calci e corsa. La difesa ha retto, bravo Zeoli a leggere il match”

0
1159
foto Catania FC

“Tre sconfitte di fila cancellate in parte dal successo nel derby. Il Catania ha compiuto un passo importante per evitare i playout battendo il Messina in una gara tutta agonismo, calci e corsa. In quello che era considerato l’ultimo appello per non sprofondare, la squadra di Zeoli ha offerto una prova di grande carattere soffrendo più del dovuto ma nessuno si aspettava una gara a senso unico per le qualità di un avversario abile nel palleggio che negli ultimi 30′ ha forzato gli argini per arrivare al pari”, riporta il quotidiano La Gazzetta dello Sport.

Decisivo Samuel Di Carmine, che non segnava in campionato “dal 13 gennaio realizzando un rigore dopo un tocco di area di Dumbravanu col braccio ma con molti dubbi”, si legge. La difesa del Catania “a differenza di altre occasioni ha retto. Bravo Zeoli a leggere il match pur facendo a meno di Zammarini che nel riscaldamento ha avvertito un fastidio muscolare e poi ha dovuto sostituire uno degli uomini migliori, Peralta, per un guaio al ginocchio”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***