LA SICILIA: “Zeoli uno dei pochi a disperarsi e a tenerci. La squadra lo segue?”

0
1477
foto Catania FC

“Era circolata la voce di un nuovo cambio di allenatore. S’era addirittura speso il nome di Fabio Cannavaro, prima che l’ex campione del mondo si accordasse con l’Udinese. Figuriamoci. Se il Catania doveva cambiare mano non avrebbe dovuto farlo ieri, ma dopo Lucarelli”, riporta La Sicilia. “Perchè Zeoli, con tutti i pregi e difetti, sembra uno dei pochi a disperarsi e a tenerci. Quando urla dalla panchina i giocatori lo ascoltano? Tengono fede alle sue indicazioni o sono talmente lontani dagli standard della Serie C da non riuscire a ordire una sola trama lineare? In questo senso il dibattito è aperto, poi rivedendo le immagini della partita ci si rende conto che svogliatezza, paura e contenuti tecnici davvero da oratorio dominano la scena”, evidenzia il quotidiano.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***