SERIE C – Brindisi, nessuno sconto alla Turris? L’allenatore: “Vogliamo salutare per bene i nostri tifosi”

0
983

Più di qualcuno potrebbe dare per scontato un facile successo della Turris, diretta rivale del Catania nella corsa per evitare i playout, a Brindisi nell’ultima giornata di campionato. Ed invece bisogna prestare attenzione alla squadra pugliese che, nonostante sia già retrocessa, sta onorando il finale di stagione. Prova ne sia che nelle ultime quattro partite ha incamerato 10 punti frutto di un pareggio (sul campo del Picerno) e tre vittorie di fila (contro la Virtus Francavilla, a Crotone ed al cospetto del Sorrento).

Nicola Losacco, allenatore del Brindisi, proverà a chiudere in bellezza sabato tra le mura amiche. Queste le sue parole: “Questo finale di stagione è stato caratterizzato da un atteggiamento molto attento e concentrato. Anche a Picerno abbiamo disputato un’ottima partita, adesso manca l’ultima gara. Non sappiamo se ci saranno nuove situazioni a livello di proprietà ma invito il maggior numero di tifosi ad essere presenti domenica. Noi abbiamo tenuto duro, ci siamo meritati questo finale di campionato positivo e sarebbe bello anche per la città essere presenti lasciando un bel ricordo alla Lega Pro, magari lanciando il messaggio che torneremo presto nel professionismo. Questi ragazzi sono arrivati a gennaio cercando di invertire la tendenza precedente. Siamo rinfrancati dagli ultimi risultati, ci piacerebbe salutare per bene la città perché tutto possono rimproverarci, meno che non ci siamo impegnati”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***