PAROLA AI TIFOSI – I cuGGini: “Il ‘Chianchiere dello Sport’ e ‘il Resto del Librino’ dopo Catania-Benevento…”

0
1271
foto Catania FC

“Tifosi sfegatati del Catania, tentiamo di commentare le vicende rossazzurre con liscìa”. Si definiscono così i cuGGini che, via social, ironizzano anche attraverso il dialetto catanese dopo la partita Catania-Benevento, proponendo la prima pagina del ‘Chianchiere dello Sport’.

Viene messa in bella evidenza la vittoria del Catania, sottolineando che “l’incubo è finito”, “salvando la categoria ed un pò la faccia”. Viene messa in risalto la prestazione offerta da Alessandro Celli, ironizzando in occasione del duro contrasto di gioco che ha costretto l’ex calciatore della Ternana a proseguire la partita con una evidente fasciatura. A quel punto “il terzino ha scosso la testa ed i ricordi sono affiorati come vaccareddi dopo la pioggia, riprendendo a giocare con la stessa sicurezza di un tempo”, si legge.

‘il Resto del Librino’, invece, titola: “U Catania s’addrizza ppi na tinta salvezza”. Gara col Benevento decisa dal giocatore definito “più in forma e più voglioso del momento: u zu Pettru Cianci”. A proposito delle dichiarazioni di Alessandro Quaini nel post gara, in particolare quando afferma la necessità di cercare di migliorare quello che non è andato bene in campionato, “cioè tutto”. La figura del Direttore Pittera si chiede, infine: “Ora, visto che dipendiamo da comu si susunu a matina, viremu chi pleioff facemu. Avranno jammo o sarà a solita scampagnata?”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***