BRESCIANO: uomo di fiducia di Pelligra e Grella, continua a far parte del CdA rossazzurro

0
2097
foto Catania FC

Lo scorso mese di novembre arrivò la notizia dell’ingresso ufficiale di Mark Bresciano all’interno del Consiglio d’Amministrazione del Catania Football Club. Di fatto, però, Bresciano era già operativo dietro le quinte sin da quando i rossazzurri militavano in Serie D, fornendo consigli alla dirigenza ed essendo advisor di Pelligra. Fu proprio l’ex Palermo, in primis, ad avere suggerito di portare avanti l’operazione di rilancio del calcio a Catania. In attesa di un paio di novità che riguardano il CdA del club etneo con l’innesto di due nuove figure, Bresciano è stato riconfermato come consigliere.

 “Quando sono a Melbourne lavoro anche di notte per il Catania. La stessa cosa capita quando sono in Sicilia. Le dieci ore di fuso si fanno sentire, ma per me non sono un problema. I miei BlackBerry sono sempre accesi”, riprendiamo alcune parole di Bresciano rilasciate tempo fa a La Gazzetta dello Sport. In Australia ho conosciuto Rosario Pelligra, imprenditore edile. Voleva comprare un club in Italia e insieme a Vincenzo Grella, amico ed ex compagno di squadra, gli abbiamo consigliato di puntare sul Catania. Mi sento responsabile della scelta fatta con Rosario e Vincenzo. È bello condividere un sogno con i propri amici. Loro si occupano di campo, io lavoro su gestione e amministrazione. Siamo partiti da zero, abbiamo costruito un importante gruppo di lavoro. Vogliamo creare una base solida. Il Catania deve arrivare in alto e restarci. Ci proveremo fino in fondo”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***