CATANIA: tutti i giocatori in discussione, la sveglia non è ancora suonata

0
271

Crisi senza fine. Il Catania perde ancora e scivola al dodicesimo posto in classifica venendo scavalcato anche dalla Paganese. Situazione ancora più complicata con il passare del tempo. I continui cambi alla guida tecnica hanno generato confusione in una squadra fin troppo fragile psicologicamente che fatica a gestire il momento di grande difficoltà attraversato.

I vertici societari non sono soddisfatti dell’andazzo. Anche perché mancano sempre meno gare alla conclusione del campionato ed il Catania rischia di non centrare nemmeno un piazzamento in zona Play Off. Sarebbe la certificazione del un fallimento totale di una squadra costruita per disputare una stagione di ben altro tenore. In questa fase del campionato ogni singolo calciatore è in discussione. La società si attende risposte adeguate da tutti. Il rischio è che la sveglia suoni in ritardo o, peggio ancora, che non suoni affatto.

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE – Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.