CATANIA: gli scontri diretti da disputare da qui a fine 2019

0
655

Tenendo conto del piazzamento di classifica attuale e delle formazioni che militano, al momento, nelle prime dieci posizioni, al Catania restano alcuni scontri diretti da disputare entro la chiusura dell’anno solare. Dopo avere sfidato Potenza, Monopoli, Reggina e Ternana – che occupano per adesso i primi cinque posti – il Catania è atteso dal confronto casalingo con il Bari il 27 ottobre. Successivamente dovrà vedersela con la Paganese (stesso punteggio del Catania in classifica) in trasferta il 3 novembre, poi sarà la volta di Catanzaro (calabresi un punto avanti) fuori casa il 18 novembre e Casertana (a -2 punti dal Catania) il 24 novembre al “Massimino”. Il 15 dicembre, invece, si giocherà Teramo-Catania ed è probabile che in quella occasione gli abruzzesi si affacceranno in zone di classifica importanti, avendo allestito una rosa di spessore, almeno sulla carta.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE – Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.