CALENDARIO: ultime sfide (sulla carta) abbordabili prima degli incroci infuocati con Palermo e Messina

0
337

Con la vittoria ottenuta sul difficile campo di Avellino, il Catania ha aggiunto tre punti fondamentali per la propria classifica, riuscendo momentaneamente ad agguantare il decimo posto, ultima posizione valida per i playoff, seppur in coabitazione con Picerno (che però deve ancora recuperare il turno con il Campobasso) e Monterosi Tuscia. Archiviata la trasferta campana, il calendario dei rossazzurri, da qui sino al termine della regular season, si presenta (almeno sulla carta) abbastanza agevole, con tre gare interne e due esterne.

Come da programma l’Elefante affronterà in successione Potenza (fuori casa), Latina, Taranto, Palermo (fuori casa) e ACR Messina. Ma le incognite non mancano. Teoricamente è il Palermo la squadra più tosta da sfidare, considerando anche la qualità della rosa. In base ai risultati conseguiti sul campo, però, paradossalmente il Catania ha incontrato meno difficoltà con compagini di medio-alta classifica che contro le “piccole”. Avversarie molto chiuse e poco propositive hanno spesso complicato i piani dei ragazzi di Baldini, faticando particolarmente a gonfiare la rete. A Palermo, comunque, bisogna mettere in conto anche il valore di un derby storicamente sentitissimo. Occhio, poi, al Latina che sogna i playoff e proverà a dare filo da torcere fino alla fine. Ma i laziali accusano un calo piuttosto evidente in termini di prestazioni e risultati nell’ultimo periodo. Potenza e Taranto lottano in chiave salvezza, il Messina idem e anche in questo caso sarà un derby molto acceso.

Proprio tra le mura amiche l’Elefante ha perso tanti punti, conquistando soltanto il 15o miglior rendimento (con 23 punti in 16 match ed una media di 1,43 p.p.) frutto di 2 pareggi, 7 vittorie ed altrettante sconfitte. Viceversa fuori casa i rossazzurri sono riusciti ad esprimere molto meglio il loro potenziale (4º posto) conquistando 24 punti in 17 gare, con 6 successi, 5 ko e 6 pareggi, e possedendo anche il miglior attacco (28 gol fatti). In questo finale di stagione per il Catania sarà fondamentale invertire il trend interno, sfruttando finalmente nel migliore dei modi il fattore “Massimino” per provare a conquistare l’accesso aritmetico ai playoff.

Di seguito il calendario del Catania relativo alle ultime cinque gare stagionali:

Potenza-Catania: 03/04/2022 ore 17:30

Catania-Latina: 10/04/2022 ore 14:30

Catania-Taranto (recupero 34ª giornata): 13/04/2022 ore 18:00

Palermo-Catania: 16/04/2022 ore 17:30

Catania-ACR Messina: 24/04/2022 ore 17:30

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***