EX ROSSAZZURRI – Di Grazia: dalla ‘Giornata dell’Orgoglio Rossazzurro’ al trasferimento al Potenza

0
2657
Andrea Di Grazia

Andrea Di Grazia riparte ancora una volta dal girone C di Serie C. Reduce dall’esperienza al Foggia, dove ha fatto spesso i conti con problemi di natura fisica ma rispondendo presente quando chiamato in causa, Di Grazia accetta la proposta del Potenza. Trasferimento a titolo definitivo via Pescara. Nuova avventura, quindi, per il calciatore catanese classe 1996 cresciuto nelle giovanili rossazzurre e con cui ha giocato anche in prima squadra. Le strade tra lui ed il Catania si divisero nel 2019, non trovando l’accordo per il rinnovo del contratto in scadenza, con l’allora dirigente rossazzurro Pietro Lo Monaco andato su tutte le furie. Il ragazzo, invece, fece una denuncia per mobbing sottolineando in qualche occasione a mezzo stampa che il suo sogno sarebbe stato quello di continuare a vestire a lungo la maglia rossazzurra. Lo scorso 27 giugno è tornato proprio al “Massimino”, prendendo parte alla ‘Giornata dell’Orgoglio Rossazzurro’ dando la propria disponibilità a giocare tra le fila delle Vecchie Glorie etnee.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***