LO MONACO: “Le proprietà straniere sono un male inevitabile…”

1
3810

“Le proprietà straniere sono un male inevitabile. In Italia c’è una penuria pazzesca per portare avanti il nostro calcio. Le entrate nostre non sono equiparabili a quelle straniere. Stiamo parlando di una mancanza di competitività che apre le porte ai gruppi stranieri. Gruppi che a volte fanno più confusione che altro. Guardate il Palermo che ha dovuto attraversare un momento particolare dopo la bella cavalcata dell’anno scorso, nessuno avrebbe mai immaginato le dimissioni di allenatore e direttore sportivo. Questi colpi rischiano di mettere in ginocchio le strutture”. Parole rilasciate a tuttomercatoweb.com dall’ex Amministratore Delegato del Catania Pietro Lo Monaco, che non si riferisce specificamente al club etneo – rilevato dal Gruppo Pelligra – ma fanno ugualmente discutere sui social.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. È chiaro che l’ex A.d. ed ex Direttore plenipotenziario ha dimenticato che peggio di quanto fatto dagli imprenditori italiani non si poteva. Quando non arriva all’uva, la volpe dice che è agre.

Comments are closed.