VERSO CATANIA – SAN LUCA: quando Cozza fu più volte vicino ai colori rossazzurri…

0
161

Più volte avversario del Catania con sfide significative in Serie A e B quando era calciatore di Genoa, Siena e Reggina, Francesco Cozza torna al “Massimino” da allenatore del San Luca per affrontare proprio gli etnei, in D. L’attuale tecnico dei giallorossi proverà a fermare l’avanzata del Catania, club in cui sarebbe potuto approdare in passato. Sì, perchè in più di un’occasione la società etnea aveva puntato l’ex fantasista.

Nel lontano 2006, quando si sondava il mercato per sostituire Roberto De Zerbi, passato al Napoli dopo avere contribuito al ritorno in A dell’Elefante, Cozza era reduce da un’ottima stagione vissuta alla Reggina in prestito, ma non se ne fece nulla. A fine campionato, ritorno alla base (Siena) rimanendo in Toscana fino al 2007. Poi, ritorno alla Reggina e nuovo corteggiamento da parte del Catania, ma anche in questo caso il matrimonio non si concretizzò prefendo il diretto interessato proseguire la carriera a Reggio Calabria, prima di approdare alla Salernitana qualche anno dopo.

Successivamente, contatti avviati ancora una volta con il Catania ma per un eventuale ingaggio da allenatore, avendo concluso una stagione trionfale sulla panchina della Sicula Leonzio, promossa in Lega Pro. Ennesimo nulla di fatto, con il club rossazzurro che virò con decisione su Cristiano Lucarelli e Cozza diretto al Taranto, appena retrocesso in Serie D. Adesso, dall’8 luglio scorso, allena il San Luca e si tratta di un ritorno nella squadra con cui raggiunse la semifinale playoff di Serie D due stagioni addietro.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***