CATANIA SOCIAL – Russotto e Giovinco: “Amicizia impressa nei nostri cuori”

0
1548

Recentemente Andrea Russotto e Giuseppe Giovinco si sono ritrovati, forti di un’amicizia destinata a durare nel tempo. Il primo ha lasciato Catania con qualche rammarico, avendo deciso la società rossazzurra di non confermarlo nell’organico della prossima stagione, ed è ripartito dalla vicina Siracusa. Il secondo è in uscita dal Catania e, dunque, non rientra nel progetto tecnico del club.

Non più compagni di squadra ma amici veri, come ribadito sui social dopo avere trascorso una piacevole serata con le famiglie: “Ci sono amicizie impresse nei nostri cuori che non saranno mai diminuite dal tempo e dalla distanza…”, le parole di Russotto sui social (la foto che abbiamo pubblicato è riferita alla scorsa stagione, quando erano compagni di stanza, ndr). Entrambi, oltre all’esperienza condivisa con la maglia del Catania, avevano già giocato insieme nella Carrarese, stagione 2011/2012.

Allora la società marmifera militava in Prima Divisione Lega Pro girone B, dove il Siracusa del direttore Laneri, attuale D.S. del Catania, non vinse il campionato sol perchè la giustizia sportiva sanzionò gli aretusei con 5 punti di penalizzazione. La Carrarese, invece, non andò oltre il piazzamento di metà classifica. Erano gli anni in cui Giovinco cominciava a muovere i primi passi nel calcio professionistico dopo essere cresciuto calcisticamente nella Juventus. Russotto, invece, veniva da qualche anno di Serie A e B alle spalle avendo indossato le casacche di Treviso, Napoli, Crotone e Livorno.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***