VERSO GIUGLIANO-CATANIA: gli etnei tornano al “De Cristofaro” 25 anni dopo

0
1034
foto internapoli.it

Per la seconda volta in competizioni ufficiali il Catania sfiderà il Giugliano in terra campana. L’unico precedente tra le due squadre al “De Cristofaro” risale all’1 novembre 1998. Allora la sfida si concluse con il risultato di 1-1, arbitro Palanca di Roma. Ad andare in vantaggio furono i tigrotti grazie al calcio di rigore trasformato al 79’ dall’attaccante Salvatore Campilongo mentre l’Elefante pervenne al pareggio a tre minuti dal 90’, sempre su rigore, con il centrocampista Pietro Tarantino.

A fine campionato il Catania, con 59 punti, concluse il campionato al primo posto venendo promosso in C1 mentre il Giugliano, a quota 44, raggiunse la salvezza in Serie C2 con una giornata d’anticipo. Questa la formazione rossazzurra scesa in campo a Giugliano, con mister Cucchi in panchina: Bifera, Cicchetti (51’ Del Giudice), Di Dio, Furlanetto, Monaco, Di Julio, Esposito (67’ Ripaldi), Tarantino, Brutto, Marziano, Lugnan (74’ Costa).

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***