QUI CATANIA: cominciato il nuovo anno, subito testa al Crotone

0
1792
foto Catania FC

Sabato 23 dicembre il Catania ha archiviato il 2023 con la netta affermazione di Benevento. Un 4-0 per molti aspetti inatteso, che ha permesso all’Elefante di chiudere con il sorriso un anno caratterizzato dal ritorno immediato in C ma anche dalla disputa di un girone d’andata deficitario in terza serie. Per una settimana i rossazzurri hanno potuto staccare la spina, ma i calciatori hanno comunque seguito programmi di allenamento personalizzati e c’è chi si è allenato in città.

Adesso che il nuovo anno ha aperto i battenti, la squadra torna ad allenarsi collettivamente. C’è una seconda parte di stagione da affrontare, un mese importantissimo che vedrà la formazione di Lucarelli impegnata già il 7 gennaio in una trasferta difficile a Crotone. Poi, altre insidie in campionato e ci si concentrerà anche (soprattutto) sulla semifinale d’andata di Coppa Italia contro il Rimini in terra romagnola.

Il gruppo appare motivato e concentrato, ma si ritorna in campo con la consapevolezza che c’è anche una finestra di calciomercato che stabilirà quali altri rossazzurri andranno via e quali operazioni in entrata verranno definite. Non sarà facile evitare distrazioni, ma lo staff tecnico avrà la priorità di provare ad isolare il gruppo dai rumors di mercato, non allentando la tensione in vista di un ciclo di partite fondamentali e di un girone di ritorno che dovrà vedere il Catania protagonista, riscattando la deludente prima parte di stagione.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***