ACCADDE OGGI: 24 febbraio 1980, Morra e Piga lanciano il Catania

0
1415

24 febbraio 1980. Il Catania del Presidentissimo Angelo Massimino ospita l’Empoli nella 21/a giornata di Serie C1. Caccia all’undicesimo risultato casalingo utile consecutivo per proseguire la rincorsa alla vetta. L’avversario nasconde delle insidie ma i rossazzurri fanno valere la propria superiorità tecnica, anche se non è stato facile sbloccare il risultato.

Ci vogliono 65 minuti per riuscire nell’intento, trovando la via del gol con il centrocampista Damiano Morra, recordman di presenze con la maglia del Catania (320). I toscani accusano il colpo e, poco dopo, subiscono la seconda rete a firma di Marco Piga. Sul 2-0 il Catania mette in ghiaccio la partita. Risultato che non cambierà fino al triplice fischio dell’arbitro De Marchi di Novara ed arriva dopo il punto ottenuto sull’ostico campo di Benevento. Uno dei tanti risultati significativi conseguiti dal Catania allenato da mister Lino De Petrillo nell’anno della promozione in Serie B.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***