ACCADDE OGGI: 31 marzo 2008, il Catania sceglie Zenga per il rilancio

0
1511
Walter Zenga

31 marzo 2008. Walter Zenga nuovo allenatore del Catania in sostituzione di Silvio Baldini per cercare d’imprimere una svolta. Accordo praticamente raggiunto in serata a Taormina, discutendo con l’allora Presidente Antonino Pulvirenti gli estremi dell’accordo. La squadra rossazzurra fu informata dell’arrivo di Zenga poco dopo l’ora di cena.

Il campo disse che con Zenga al timone, dopo aver esordito con un netto 3-0 al Napoli, il Catania venne eliminato in semifinale di Coppa Italia dalla Roma; l’obiettivo della permanenza nel massimo campionato fu raggiunto all’ultima giornata pareggiando 1-1 con gli stessi capitolini. Confermato alla guida tecnica anche per la stagione seguente, l’allenatore milanese si rese protagonista di una buona partenza in Serie A.

Spiccò l’affermazione per 2-0 contro il Palermo. Il Catania concluse il girone d’andata in undicesima posizione, trovando nella fase di ritorno un successo esterno che mancava da 33 partite: a farne le spese ancora i rosanero, battuti per 0-4. Il tecnico replicò la salvezza, stavolta conseguita in anticipo rispetto alla conclusione del torneo con 43 punti in classifica.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***