COPPOLA: “Progetto affiliazione Catania? Bellissimo percorso, lavorando fortemente sul territorio”

0
3230
foto Catania FC

Teodoro Coppola, responsabile dell’area tecnica del settore giovanile e gestione e sviluppo presso il Catania Football Club, figura da luglio operativa nel club che ha lavorato per tanti anni nell’Academy di un club prestigioso come il Torino, parla dell’importanza che racchiude il progetto di affiliazione di un numero corposo di scuole calcio catanesi e non solo. Queste le sue parole ai microfoni di Video Mediterraneo nel corso di ‘Cataniamente’:

“La proprietà ha investito tantissimo sul senso di appartenenza e la possibilità di sviluppare qualcosa che possa dare delle opportunità su questo territorio. Mettendo in condizione di non creare quelle emigrazione calcistica che di solito si verifica. La mission e la visione dell’azienda è quella di lavorare fortemente sul territorio. Non per niente c’è un laboratorio formativo che mette in condizione di accrescere questo intento”.

“Questo progetto è partito otto mesi fa e mi porta via tantissimo tempo perchè sono sempre in giro per la Sicilia e abbiamo anche qualcosa all’interno di una parte nazionale e internazionale, mi fa particolarmente piacere evidenziare che questo progetto è anche fuori regione. Le stagioni sportive sono quelle che identificano un percorso. In questo caso si è assistito alla rinascita di una piazza importante e il disegno del settore giovanile con il direttore Orazio Russo e Massimiliano Borbone con cui condividiamo l’area tecnica maschile e femminile prevede un bellissimo percorso. Ovviamente ci vuole pazienza e tempo”.

“Abbiamo messo a disposizione quello che l’azienda vuole. Un progetto che dia un metodo di lavoro specifico e soddisfi una condizione importante con circa 300 istruttori che fanno parte di questi laboratori formativi. Voglio evidenziare il fatto che al centro di tutto ci sono i ragazzi, senza creare alcuna falsa aspettativa o illusione, cercando di stimolare i sogni dei ragazzi di un territorio magnifico creando delle opportunità”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***