RACITI: nel Riminese, targa vandalizzata per la terza volta

0
715

Come si apprende dalla stampa riminese, nel 2016 e due anni dopo ignoti avevano vandalizzato la targa eretta a Montefiore Conca (provincia di Rimini) in memoria dell’ispettore Filippo Raciti, deceduto in servizio nel 2007 a Catania durante gli incidenti scatenati da una frangia di ultras contro la Polizia. Il paese della Valconca era intervenuto per ripristinare il monumento in entrambi i casi.

In particolare sei anni fa la targa fu distrutta a martellate e gli autori del gesto tracciarono la scritta ACAB, acronimo di “All Cops Are Bastard” (“tutti i poliziotti sono bastardi“). Nei giorni scorsi la targa è stata nuovamente oggetto di atti vandalici e l’amministrazione comunale ha provveduto a sporgere denuncia presso la locale stazione dei carabinieri.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***