ACCADDE OGGI (Video): 11 maggio 2013, Gomez sigla l’ultimo gol con la maglia del Catania

0
1818

11 maggio 2013, penultima giornata del campionato di Serie A. Il Catania di Rolando Maran piega la resistenza del Pescara allo stadio “Angelo Massimino” davanti a circa 15mila spettatori grazie ad un gol messo a segno da Alejandro Gomez, l’ultimo in casacca rossoazzurra. La rete del ‘Papu’, in avvio di ripresa, migliora il record di punti e vale l’ottavo posto.

Successo meritato ed entusiasmo legittimo sugli spalti. Mai pericolosi gli abruzzesi guidati dall’ex attaccante del Catania Christian Bucchi. I rossazzurri così chiudono in bellezza in casa, salutando i propri tifosi con una vittoria arrivata dopo una lunga serie di occasioni non concretizzate. Serata di festa allo stadio, applausi a scena aperta per le giocate di Barrientos e compagni.

VIDEO: Catania-Pescara, gli highlights della partita

TABELLINO PARTITA

MARCATORE: Gomez al 7′ s.t.

CATANIA (4-3-3): Andujar; Bellusci, Legrottaglie (24′ pt Biagianti), Spolli, C. Capuano; Izco, Lodi, Almiron (26′ st Castro); Barrientos (46′ st Salifu), Bergessio, Gomez. In panchina: Frison, Terracciano, Potenza, Augustyn, Marchese, Ricchiuti, Keko, Cani, Doukara. Allenatore: Maran.

PESCARA (4-2-3-1): Perin; Zanon, Cosic, M. Capuano, Balzano (28′ st Zauri); Blasi (35′ st Iannascoli), Togni; Di Francesco, Bjarnason, Bocchetti; Sforzini. In panchina: Falso, Bianchi Arce, Kroldrup, Cascione, Catalano, Mancini, Celik, Abbruscato, Vukusic, Caraglio. Allenatore: Bucchi-Nobili.

ARBITRO: Pasqua di Tivoli.

NOTE: spettatori 15.000 circa.

Ammoniti: Cosic, Balzano, Bellusci, Bocchetti, Zauri. 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.